venerdì 18 gennaio 2008

Un fumetto astratto

Ecco un anteprima del fumetto a cui sto lavorando; il primo ad essere ideato completamente da me. Parla di un pittore astratto al quale capita qualcosa di brutto.

14 commenti:

Luc ha detto...

ed ecco chi c'è dentro la casa !!!

roberto la forgia ha detto...

bravo.
come fai a disegnare così? da dove vieni? hai fatto qualche scuola?

Michele ha detto...

grazie; bhe ho fatto il liceo artistico a Pisa, un anno al comix di Lucca, ed uno all'accademia di Carrara.Ma il trucco sta nel fatto che ho sempre disegnato sin da piccolo:)

Anonimo ha detto...

ciao Michele,
ti ho scritto nel post precedente ma non hai risposto, non so se perchè ti è sfuggito o perchè non ne hai voglia

se si tratta del primo caso, ti rinnovo qui la domanda, se l'ipotesi è la seconda, capisco e non fa niente.

volevo sapere della tecnica e dell'ispirazione...

continua così

adriano

Michele ha detto...

Adriano, è andata che ti ho risposto ma il blog ha deciso che non potevo lasciare commenti:)
Poi mi sono dimenticato; la tecnica comunque è china e la colorazione è digitale, che un pò mi ripugna ma è senza dubbio la più adatta per tale stile (poichè non ha materia);
l'ispirazione ce l'ho dalla nascita e non la so spiegare neanche io :O

Grazie
e continua a visitare il blog

veronica ha detto...

...E' solo matita, non c'è una cazzo di parola, ma si è già dentro la scena. A parte la breve spiega che fai sotto, non c'è una sega di trama, ma personalmente sono già presa dall'ipotesi di storia, sono già ad aspettare le prossime tavole. Credo tu abbia la magia di far entrare dentro le cose, i mobili, l'aria e quello che non disegni, oltre che ai personaggi.

Anonimo ha detto...

wow, quindi mi stai dicendo che non usi foto, non disegni dal vero...tutto viene fuori da testa e mani?!

e come fai per iparticolari? voglio dire: il tuo disegno è molto realistico...
d'altronde se non te lo spieghi nemmeno tu, esce dal di dentro.

chissà cose sei in grado di creare, ancora...
adriano

Anonimo ha detto...

i tuoi disegni sono di una vitalità impressionante, ma come fai? io conosco uno che dovrebbe cominciare a lavorare per dylan dog, secondo me potresti proporti anche te visto che ti piacciono le storie horror e il disegno realistico.
ciao, continua così!

daniele prezzolati

Michele ha detto...

grazie mille, continuerò... :)

The Passenger ha detto...

Bhe complimentoni Michele, sei davvero in gamba....

valentina ha detto...

OH MI DIO...scusa se mi ripeto...ma sono dei disegni bellissimi...inoltre sono pienamente daccordo con daniele prezzolati...proponiti proponiti
CIAO e complimenti ancora :D

Michele ha detto...

grazie valentina

Nemo ha detto...

Un bel lavoro...davvero un bel lavoro.

Anonimo ha detto...

Un altro buco nell'acqua ?