giovedì 12 marzo 2009

Vecchi disegni dal vero francesi



Lo ammetto, ho rovistato nei miei vecchi disegni per postare cose nuove, il che, da un certo punto di vista, è male; ma bene pure, nel senso che almeno non rimangono nonvisti, ed a questi ci sono anche affezionato.
Il primo disegno dal vero lo feci durante una vacanza in Corsica con un mio caro amico e mio fratello, il secondo l'ho fatto questa estate a Parigi, mentre bevevo una birra in riva ad un canale, di front ad un locale, pieno di gente, solo come un cane; idrofobo.

3 commenti:

alessandro c ha detto...

essere idrofobi fa bene alla salute artistica, a quanto pare. eccellente.

Emma ha detto...

L'ho fatto pure io, solo che ero nella più modesta arbatax e avevo appena mangiato un gelato... Sicuramente è per questo che il risultato non è stato lo stesso. Si si.
A parte gli scherzi: belli. Belli.

Michele ha detto...

grazie :)

bhe, emma a che gusto era il gelato? Tutto dipende da quello...
brava pure tu, ho visto il tuo blog; continua, con convinzione e con quella gioia e spontaneità che ho visto. Ciao!