lunedì 18 febbraio 2008

...per un caffè.

Questa nuova storia è la prima che faccio usando i pantoni; la parte monocromatica è acquarello.

14 commenti:

fluws ha detto...

Ci piace, ci piaaace! Probabilmente una delle tavole piu belle cha hai mai fatto!

nerosubianco ha detto...

bellissima
: )

Michele ha detto...

:)

pittbacc ha detto...

.. simpatica
e belli i colori

FIX ha detto...

mi piace più l'acquarello, ma capisco che il pantone sia infido e bastardo, oltre che inesorabile e espansivo...
Hai provato la carta letraset? (che però agli acquarelli non piace)...
Comunque coraggioso esperimento di commistione, direi quasi pazienziano (?).

kibi ha detto...

Il nuovo Andrea Pazienza! Stesso modo di colorare! Ma non ho capito cosa vuol dire questa storiella. C'è un significato nascosto? Risp per favore!!!

quasimai ha detto...

Sarei curioso di sapere se è il blog che ti stimola oppure sperimentavi cosi' tanto già prima.
bella comunque.

Michele ha detto...

grazie;
non è soltanto il blog che mi ispira, ma poter far vedere subito ciò che disegno è certamente stimolante.
Per Kibi:
il significato nascosto c'è,
il significato nascosto non c'è,
le dita della sfinge sono quattro,
ma ha cinque unghie...verso ponente.

kibi ha detto...

Ho capito non vuol dire un bel niente e io che mi scervellavo... la prox volta li prendo più alla leggera, và!
^_^

Axel ha detto...

ciao Michele, ti apprezzo come disegnatore, ma lo dico sinceramente: nell'acquerello sei un po stitico, sembra che hai paura di mischiare i colori. a mio parere hai dato il massimo nel secondo capitolo della maschera di innsmouth, però è giusto sperimentare nuove tecniche e stili, se ti impegni diventerai bravo anche nell'acquarello. occhio all'anatomia dei volti umani. un saluto

Axel

Michele ha detto...

per Axel:
ti ringrazio per i consigli, so che posso migliorare; tuttavia non ho PAURA di mischiare i colori, tantomeno sono stitico.Un saluto.
per Kibi:
non ho detto che questa storia non significa " un bel niente"; diciamo che ognuno ci vede ciò che vuole.

Anonimo ha detto...

Forse Axel vuole farci vedere i suoi acquerelli: visto che è così bravo a dispensare consigli scommetto che sarà anche più bravo di Michele a disegnare...

valentina ha detto...

SHOK...stupenda...fantastico il contrasto e bellissima la parte acquerellata :D:D:D

valentina ha detto...

PS: sn daccordo cn Kibi per il fatto di colorare come Andrea Pazienza...sempre meglio;)